Schede Tecniche

CONSIGLI PER LA POSA: Trattandosi di un impasto cementizio la stagionatura continua anche dopo i 28 giorni di legge, pertanto è fondamentale, in attesa di iniziare la posa, coprire la fornitura con teli e riporla in locali chiusi. essendo materiale artigianale consigliamo di prestare una particolare cura nella scelta delle singole piastrelle e visionare il materiale prima della posa. La posa può avvenire a secco su battuto umido spolverato con cemento, a malta di cemento oppure con colla su battuto (più pratico, veloce e preciso). Per l'attenuazione della risalita dei sali (effluorescenza) si consiglia di utilizzare un collante normale ma non troppo diluito e posare il materiale con una fuga minima di 1 mm. Passati 2/4 giorni si può procedere alla stuccatura.  MANTENIMENTO: il pavimento NON PUO' ESSERE NE' LEVIGATO NE' LUCIDATO A PIOMBO ma lo si può mantenere lavandolo con acqua e sapone neutro o con i prodotti "lavaincera" comunemente reperibili.


stampo

creazione del pezzo tramite stampo

vendita piastrelle

pezzo finito

processo produttivo finito

piastrelle
Share by: